Più libri più liberi: a Roma torna la Fiera della Piccola e Media Editoria

Redazione

Mercoledì 5 dicembre nella sede del Roma Convention Center La Nuvola è stata inaugurata la 17esima edizione della Fiera Nazionale della Piccola e Media Editoria “Più libri più liberi”.

La manifestazione, che durerà fino a domenica 9 dicembre, prevede più di 650 appuntamenti e 545 espositori.  Saranno organizzati incontri con autori italiani e internazionali, convegni, dibattiti, mostre e performance musicali dedicate al tema scelto per quest’edizione: Per un nuovo umanesimo. Una risposta agli egoismi del nostro tempo.

Molte le iniziative per gli studenti che si svolgeranno durante i cinque giorni della Fiera. Lo “Spazio ragazzi” comprende 400 mq divisi in Area Incontri e Area Laboratori, dove saranno organizzati attività ed eventi per i più giovani. È presente anche uno spazio di bookcrossing per lo scambio gratuito di libri.

Clicca qui per consultare il programma completo dedicato ai ragazzi

Tra gli incontri più attesi, il 6 dicembre alle 11:30 si è svolta la presentazione del libro “L’assalto al cielo. Il ’68 spiegato ai ragazzi” di Ermanno Detti, che racconta gli episodi cambiamento del ’68 in occasione del 50esimo anniversario della contestazione giovanile.

Il 6 dicembre alle 18:30, la giornalista e scrittrice Cinzia Tani parlerà del suo romanzo “Tutti a bordo”, che presenta ai più giovani i grandi personaggi della letteratura marinara.

Il 7 dicembre si svolgerà la presentazione del fumetto dedicato alla mostra: Ovidio. Amori, miti e altre storie alle Scuderie del Quirinale (incontro su prenotazione per ragazzi da 15 anni in su)

Il 9 dicembre Ritanna Armeni presenterà il suo libro “Marina”, scritto con Eleonora Mancini, che racconta la storia dell’eroica aviatrice sovietica Marina Raskova.

Più libri più grandi” è il progetto dedicato alle scuole di Roma Capitale che prevede l’incontro diretto con scrittori, illustratori ed editori, attraverso laboratori creativi, spazi di riflessione, presentazioni di nuove uscite. Dopo la prima fase, che si è svolta nelle scuole nel mese di novembre, le attività continuano durante la manifestazione.

Clicca qui per consultare il programma di “Più libri più grandi”

 

(Crediti immagini: Più Libri più liberi su Flickr, Flickr)

Per la lezione

Prosegui la lettura

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *