Archivio dei temi

Lavoro

La trama e l’ordito (Maggio 2017)

I nostri contenuti raccontano la riscrittura e l’arte di riscrivere: se in letteratura saper reinterpretare l’esistente è essenziale per uno scrittore, riscrivere la storia – come dimostrano alcuni clamorosi falsi – può essere uno strumento decisivo per i regimi autoritari. L’intervento d’autore di Elena Merli racconta le riscritture del mito di Penelope.
Lavoro

Sembra correre come il vento (Marzo 2017)

Sembra correre come il vento: è il tempo, protagonista dei contenuti del mese di marzo. Dal tempo mitico delle favole a quello protagonista della mostra al Museo Poldi Pezzoli di Milano. Il tempo ha influenzato scrittori, filosofi e sociologi, ma è anche materia di scienziati: l’intervento d’autore di Sara Montagnese presenta la cronobiologia, una disciplina scientifica che ha importanti ricadute anche sociali (che riguardano la scuola).
Lavoro

Corsi e ricorsi (Gennaio 2017)

Si parla di rivoluzione, intesa non solo come moto politico e sociale, ma anche in senso più etimologico, come ciclico ritorno. Questo mese l’intervento d’autore è affidato a Gian Piero Piretto che racconta le parole della rivoluzione russa.
Lavoro

Il libro. Una legittima difesa (Dicembre 2016)

Il grande protagonista è il libro: dall’editoria in epoca antica ai libri dentro i libri, ovvero i libri immaginati nella letteratura. Lo scrittore e bibliofilo Hans Tuzzi ci spiega in un intervento d’autore appassionato e poetico la sua passione per i libri, intesi come oggetti e non solo come contenuto testuale.
Lavoro

Votantonio! (Novembre 2016)

In un autunno segnato dagli appuntamenti elettoriali (presidenziali negli Stati Uniti e in Austria, referendum costituzionale in Italia) i nostri contenuti indagano la storia del voto e della democrazia, ne approfondiscono i riferimenti culturali e filosofici. Inoltre Andrea Tarabbia ci porta a conoscere più da vicino i concorsi letterari e i relativi sistemi di voto
Lavoro

Qualcosa di straniero e di mio (Ottobre 2016)

Pubblichiamo sull’Aula un intervento d’autore (scaricabile in pdf) dello storico Gianni Sofri che ci parla di uno dei confini più iconici del mondo: la Grande Muraglia cinese. Negli altri contenuti vediamo tante declinazioni di confine, in letteratura, in storia, al cinema.
Lavoro

All’incontrario va (Giugno 2016)

La psicoanalista junghiana Eva Pattis Zoja spiega l’importanza psicologica del desiderio nel suo intervento d’autore. Negli altri contributi vediamo i tanti aspetti del desiderio: dalla letteratura erotica al ratto delle Sabine, passando per l’eterna lotta fra ragione e passione.
Lavoro

Pecunia non olet (Maggio 2016)

Il denaro è sterco del demonio o è un bene, anche sul piano morale? Stefano Zamagni traccia un intervento d’autore fra economia ed etica, tenendo conto anche della finanziarizzazione dell’economia di oggi.
Lavoro

Lavorare stanca? (Aprile 2016)

L’arte è un lavoro? Come la letteratura parla di lavoro? Quali sono le prospettive filosofiche e sociologiche? I due interventi d’autore di Stefano Zamagni e Mauro Meazza analizzano gli aspetti culturali, economici e socio-politici del lavoro nel mondo globalizzato.
Migrazioni

A sud di nessun nord (Marzo 2016)

Le migrazioni oggi, nella storia e nei linguaggi. L’intervento d’autore di Francesco Tuccari fa il punto sulla crisi migratoria attuale, sulle sfide che essa comporta per l’Europa e sul rapporto con la globalizzazione.
Gioco

Giocare è una cosa seria (Febbraio 2016)

Il gioco visto in molte declinazioni: dalla filosofia di Blaise Pascal alla storia dei Giochi Olimpici. Nell’intervento d’autore Matteo Lancini ne illustra le prospettive formative e psicologiche.
Futuro

Cartoline dal futuro (Gennaio 2016)

Parlare di futuro è parlare delle diverse concezioni del tempo nella storia del pensiero, delle visioni dell’arte, della fantascienza e della letteratura, divisa fra utopie e distopie. Carlo Bordoni ci racconta nell’Intervento d’autore i futuri della fantascienza.
Falso

Si fa presto a dire falso (Dicembre 2015)

Vero e falso sono concetti molto sfumati e complessi. Dalla filosofia all’arte passando per le moderne “bufale”. Nell’intervento d’autore Sergio Luzzatto spiega i “Diari” di Anna Frank, accusati dai negazionisti di essere dei falsi.
Citta

Metropolis. Racconti e percorsi sulla città (Novembre 2015)

Le trasformazioni della città dall’antichità ai giorni nostri attraverso storia, cinema, antropologia, letteratura, filosofia. Con interventi di Franco La Cecla, Luigi Paini, Andrea Tarabbia.
Amore

Siamo quello che mangiamo (Ottobre 2015)

Dall’EXPO 2015 milanese visitato da Andrea Tarabbia alla storia dei libri di cucina raccontata da Antonella Campanini, il più temibile dei vizi: il peccato di gola, lo spreco di cibo, le bellezza “commestibile” nelle mostre d’arte dedicate al cibo.
Amore

Molte scuole, una scuola. Riflessioni sull’insegnamento e la scuola (Settembre 2015)

La scuola in televisione del maestro Alberto Manzi, il Bauhaus, una delle scuole per antonomasia nella storia dell’arte, l’intervista all’insegnante e scrittrice Giusi Marchetta, le scuole islamiche ed ebraiche.
Messi

In corpore sano (Maggio 2015)

Come parlano Josè Mourinho e Valentino Rossi, l’intervento d’autore dello scrittore Valerio Magrelli, Achille contro la tartaruga in una gara sportiva e filosofica, l’elogio della sconfitta di Andrea Tarabbia, la politica e lo sport nelle olimpiadi del Novecento.
Lavoro

Lessico famigliare (Giugno 2016)

L’intervento d’autore di Chiara Saraceno chiarisce la natura artificiale e sociale della famiglia. Negli altri contributi vediamo come filosofia, letteratura e antropologia declinano il concetto di famiglia
Amore

Il cielo stellato sopra di me (Aprile 2015)

La vita di Anna Besant raccontata da Gianni Sofri, la comunicazione di papa Bergoglio, la religione in Comte e Rousseau, l’intervento video di Franco La Cecla sul sentimento religioso, la religione e i suoi rapporti con i regimi del Novecento, la verità in Lucrezio.
Amore

Io è un altro (Marzo 2015)

L’identità dei popoli e le radici raccontate nell’intervista a Franco Cardini; il rapporto tra lingua e identità spiegato da Francesca Dragotto; l’autoritratto come biografia visiva; il doppio e lo sdoppiamento; la coscienza della persone in John Locke; identità della persona e lavoro psichico; la frammentazione dell’io nella letteratura.
Amore

La verità, vie prego, sull’amore (Febbraio 2015)

I “lasciamenti” raccontati in una videointervsita dall’antropologo Franco La Cecla; il mito di Orfeo e Eudirice nella Letteratura antica; l’amore matrimoniale e quello a pagamento (raccontato da Andrea Tarabbia); come parlare d’amore secondo Stefano Rodotà; il connubio con Thanatos; l’amore nella pittura rinascimentale veneta; l’amore travolgente di Abelardo per Eloisa.
Shoah

Ricordare la Shoah (Gennaio 2015)

La straordinario testimonianza in video di Edith Bruck; l’intervento in difesa della Giornata della Memoria di Gianni Sofri; la Shoah raccontata da fumetti e libri meno ovvi; l’architettura della memoria; gli oggetti dedicati alla funzione di ricordare nel mondo antico.
266276--600

Do ut des (Dicembre 2014)

Il dono raccontato in una videointervista dalla storica Chiara Frugoni; Eugenio Montale e gli elenchi per ricordare in Xenia; le dediche in letteratura: il dono interessato raccontato da Andrea Tarabbia; il dono come vincolo nella cultura greca classica; l’impegno del dono di Marcel Mauss; il dono impossibile di Deridda; l’evergetismo greco-romano raccontato da Luciano Marisaldi.
Donne

Donne (Novembre 2014)

La fidanzata brutta di Shakespear raccontata da Andrea Tarabbia; Wanna Del Buono sulla violenza nei confronti delle donne; una donna coraggiosa nella Repubblica romana raccontata da Luciano Marisaldi; la furia della Storia, ovvero donne e mito; il discorso alle Nazioni Unite di Emma Watson; le donne artiste nella Parigi degli impressionisti; Christine de Pizan nella filosofia del Medioevo.

Cibo per la mente (Ottobre 2014)

Intervista allo psicologo Matteo Lancini sugli adolescenti; l’anoressia e il rifiuto del cibo; il cibo nella tradizione della natura morta; il Cantico dei Cantici e il cibo come perfetta similitudine dell’amore; la diffidenza nei confronti della patata; l’eucarestia come atto antrofago; i digiunatori nella letteratura.
TV

On/Off (Settembre 2014)

Le tecnologie che entrano sempre più nella nostra vita quotidiana; che cosa sono gli elettrodomestici; il rapporto tra tecnologia e comunicazione dalla Grecia di Platone alla connessione odierna attraverso il web; il legame tra immaginario tecnologico e la letteratura internazionale.
Gulliver

Il viaggio (giugno 2014)

Una piccola antropologia del turismo di Marco Aime; una definizione di letteratura di viaggio di Stefano Pifferi; le lingue scomparse che nessuno parlerà più; il viaggio nella filosofia: reale, metaforico o immaginato; il rapporto tra emigrazione e gelato raccontato da Luciano Marisaldi; i luoghi immaginati della letturatura.