Uno scrittore un libro | Federica Manzon

Andrea Tarabbia

Federica Manzon parla di “Lo stadio di Wimbledon” di Daniele Del Giudice

Federica Manzon (Pordenone, 1981), ha pubblicato, oltre al reportage narrativo Come si dice addio (2008) il romanzo Di fama e di sventura (Premio Rapallo Carige 2011 e Premio Selezione Campiello 2011).

Daniele Del Giudice (Roma, 1949) ha scritto vari libri, tutti pubblicati da Einaudi. Fu una delle ultime scoperte di Italo Calvino negli anni Ottanta. Tra le sue opere maggiori, Atlante occidentale (1985) e Staccando l’ombra da terra (1994). Lo stadio di Wimbledon (1983), dedicato alla figura di Bobi Bazlen, è il suo romanzo d’esordio.

Per la lezione

Prosegui la lettura

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *