Aula di Lettere

Aula di Lettere

Percorsi nel mondo umanistico

Sezioni
Accad(d)e che
Come te lo spiego
Interventi d'autore
Il passato ci parla
Sentieri di parole
Nuovo Cinema Paini
Storia di oggi
Le figure retoriche
Gli antichi e noi
Idee didattiche digitali
Le parole dei media
Come si parla
Dall'archivio
Tutti i temi del mese
Materie
Italiano
Lettere classiche
Storia e Geografia
Filosofia
Storia dell'arte
Scienze umane
Chi siamo
Cerca

100 anni di Milite Ignoto: un concorso aperto a tutte le scuole

L’obiettivo è stimolare nelle studentesse e negli studenti di ogni grado d’istruzione una riflessione creativa sui temi della memoria, dell’identità nazionale e della convivenza civile e pacifica
Lo scorso 4 novembre si sono svolte le celebrazioni per il centenario della traslazione del Milite Ignoto all’Altare della Patria, culminate con la tradizionale deposizione della corona d'alloro da parte del Presidente della Repubblica. L’evento ricorda la cerimonia che portò al Vittoriano il corpo di uno dei 200.000 italiani caduti durante la Prima Guerra mondiale. Tra le iniziative commemorative organizzate in occasione del centenario vi è stato il viaggio del Treno della Memoria che ha attraversato le stesse tappe percorse un secolo fa. Partito da Cervignano Aquileia il treno è giunto a Roma il 4 novembre, dove rimarrà fino all’8 novembre, ospitando una mostra commemorativa con illustrazioni e pannelli.
Per vedere un approfondimento sul Milite Ignoto realizzato da Rai Cultura in occasione del centenario clicca qui Per leggere un approfondimento sul Treno della Memoria sul sito di FS clicca qui
  Negli stessi giorni il Ministero dell’Istruzione, in collaborazione con il Ministero della Difesa e la Struttura di missione per la valorizzazione degli anniversari nazionali e della dimensione partecipativa delle nuove generazioni della Presidenza del Consiglio dei Ministri, ha lanciato il concorso di idee intitolato "Il Milite Ignoto: Patria e Memoria", aperto alla partecipazione di studentesse e studenti di ogni grado d’istruzione. L'iniziativa è pensata come un modo per “coinvolgere le scuole in un percorso di conoscenza, di memoria, di approfondimento della nostra storia, dell’identità nazionale e della necessità di una convivenza pacifica tra i popoli. Molte vite sono state sacrificate durante i conflitti mondiali e, come ha sottolineato anche il Presidente Mattarella, dobbiamo avere coscienza collettiva di questo sacrificio e del suo significato”. Gli studenti e le studentesse delle scuole di ogni ordine e grado potranno partecipare al concorso in forma individuale o in gruppo (massimo 4 studenti). I candidati saranno chiamati a creare un elaborato grafico evocativo del concetto di memoria, capace di ripensare in maniera creativa e innovativa la storia e la figura del Milite Ignoto, aprendosi anche ai temi della convivenza civile, del doloroso passato di guerra e dell’impegno quotidiano nel costruire la pace. I partecipanti potranno scegliere autonomamente la forma espressiva e i materiali, che potranno spaziare dalla composizione figurativa o astratta alla forma grafico-pittorica o plastica, con qualsiasi tecnica a disposizione, dal disegno a matite, al collage, alle tecniche miste e al mosaico. Senza dimenticare le possibilità offerte dalla composizione fotografica e dalle più moderne forme di rappresentazione, come stencil, street art, fumetto, eccetera. Il progetto grafico dovrà essere frutto di un’apposita attività di analisi e approfondimento, e dovrà essere accompagnato da un documento che esplichi le motivazioni, le scelte stilistiche e il messaggio che si intende comunicare. Le opere dovranno essere inviate entro il 15 marzo 2022.  
Per consultare il bando del concorso sul sito del MIUR clicca qui
  Crediti immagini Apertura: Omaggio del presidente della Repubblica Sergio Mattarella per il 75º anniversario della Liberazione (25 aprile 2020) durante la pandemia di COVID-19 (c) Presidenza della Repubblica (Wikimedia Commons) Box: Carro del treno del Milite Ignoto, 1921 (Wikimedia Commons)
Carro_Milite_Ignoto
Milite_Ignoto

Devi completare il CAPTCHA per poter pubblicare il tuo commento

Home zanichelli.it Ricerca in catalogo Contatti Home scuola Catalogo scuola Bisogni Educativi Speciali (BES) Formazione docenti Siti dei libri di testo Idee per insegnare in digitale Educazione civica per l'Agenda 2030 ZTE Zanichelli Test Collezioni Crea Verifiche Tutte le prove Verso l'INVALSI Tutti i siti Zanichelli per la scuola Home università Catalogo università Area docenti Area studenti Preparazione test di ammissione ZTE università ZTE UniTutor Collezioni Università Home dizionari Catalogo dizionari Dizionari digitali Dizionari Più Giuridico Manuali e saggi Medico professionale Chi siamo Contatti Area stampa Per acquisti online Filiali e agenzie Privacy e cookie Condizioni d’uso Centro assistenza