A Milano le celebrazioni per i 500 anni dalla morte di Leonardo da Vinci

Redazione

500 anni fa, il 2 maggio 1519 moriva ad Amboise in Francia uno dei più grandi geni di tutti i tempi: Leonardo da Vinci. Artista, scienziato, inventore, architetto: i campi di studio in cui Leonardo eccelleva erano tantissimi, e numerose sono le opere per cui è ricordato.

Riconosciuto come l’incarnazione del genio rinascimentale, Leonardo era originario della zona di Firenze, ma passò quasi vent’anni della sua vita a Milano, dove si dedicò alle arti di pittura e architettura, ma anche a progettare lavori di ingegneria. Proprio nel capoluogo lombardo, dove Leonardo visse periodo il più prolifico della sua carriera, per celebrare il cinquecentenario della sua morte sono previste una serie di eventi.

Già dall’inizio dell’anno sono state promosse iniziative per ricordare Leonardo: una fra tutte The Genius Experience, inaugurata il primo marzo. Si tratta di un itinerario che unisce Leonardo da Vinci e Andy Wharol, due figure vissute a quattro secoli di distanza ma che hanno in comune un rapporto privilegiato con la città di Milano.

Di prossima inaugurazione invece al Castello Sforzesco sono tre eventi particolarmente significativi. Sotto l’ombra del Moro. La Sala delle Asse (16 maggio 2019 – 12 gennaio 2020) è l’eccezionale mostra multimediale che si terrà nella celebre Sala delle Asse, chiusa dal 2013 per restauro ed eccezionalmente riaperta in questi giorni per le celebrazioni del cinquecentenario. La Sala, che celebra Ludovico il Moro, fu decorata da Leonardo nel 1498.

Intorno alla Sala delle Asse. Leonardo tra Natura, Arte e Scienza (dal 16 maggio 2019 al 18 agosto 2019) è l’evento previsto presso la Sala dei Ducali del Castello Sforzesco, e comprende una serie di disegni realizzati da Leonardo e da altri maestri rinascimentali fondamentali per comprendere meglio le decorazioni naturalistiche della Sala delle Asse.

Infine presso la Sala delle Armi sarà possibile visitare la mostra Leonardo a Milano (dal 16 maggio 2019 al 12 gennaio 2020), un percorso multimediale che permette di vedere Milano così come la visse Leonardo: un tour virtuale tra le strade di una città rinascimentale. Centinaia poi, in tutta Italia ma anche nel resto del mondo, le iniziative per ricordare uno dei talenti maggiori che la storia dell’umanità ha conosciuto.

Per approfondire clicca qui e qui

(Crediti immagini: Wikimedia Commons, Castello Sforzesco)

Per la lezione

Prosegui la lettura

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *