Aula di Lettere

Aula di Lettere

Percorsi nel mondo umanistico

Sezioni
Accad(d)e che
Come te lo spiego
Interventi d'autore
Il passato ci parla
Sentieri di parole
Nuovo Cinema Paini
Storia di oggi
Le figure retoriche
Gli antichi e noi
Idee didattiche digitali
Le parole dei media
Come si parla
Dall'archivio
Tutti i temi del mese
Materie
Italiano
Lettere classiche
Storia e Geografia
Filosofia
Storia dell'arte
Scienze umane
Chi siamo
Cerca

Futuri e visioni della fantascienza

Il futuro è soggetto privilegiato della letteratura fantascientifica e dei suoi sottogeneri: spazio e tempo sono un 'altrove' che consente di far dialogare futuro, passato, presente. Della fantascienza, dei suoi generi, dei suoi autori ci ha parlato Carlo Bordoni, sociologo, giornalista e scrittore

La fantascienza è un genere letterario relativamente giovane, nato nell'Ottocento a seguito del successo del gothic romance.  Fra le peculiarità dei testi fantascientifici c'è la capacità di offrire ai lettori visioni del futuro, immaginare scenari del tutto slegati dal presente o, in alternativa, che dalla contemporaneità e dal passato possano prendere spunto per poi costruire intrecci del tutto innovativi e imprevedibili. Le visioni del futuro determinano anche i sottogeneri fantascientifici, ovvero utopia, distopia e ucronia.

Tutti questi spunti sono affrontati nel video che segue da Carlo Bordoni, sociologo, giornalista che collabora con il Corriere della Sera e scrittore, autore di diversi saggi e testi narrativi sulla fantascienza.

Per chi volesse approfondire la letteratura fantascientifica, ecco i consigli di lettura di Carlo Bordoni:

Utopia:

H.G. Wells, "La macchina del tempo"

J. Verne, "Dalla Terra alla Luna"

E. Salgari, "Le meraviglie del Duemila"

J. White, "La vita con gli automi"

Distopia:

R. Bradbury, "Fahrenheit 451"

P.K. Dick, "La lotteria dello spazio"

M. Atwood, "L'ultimo degli uomini"

Ucronia:

P.K. Dick, "L'uomo nell'alto castello" (pubblicato in Italia anche con il titolo di "La svastica sul sole")

R. Harris, "Fatherland"

K.S. Robinson, "Gli anni del riso e del sale"

Crediti immagini:

Apertura: "Cardboard rocket", di Matt Biddulph, su flickr (link)

Box: "Futures" di Simon Cunningham, su flickr (link)

5310895988_25590e85c8_b (1)
11746994686_6261b08b52_z

Devi completare il CAPTCHA per poter pubblicare il tuo commento