Aula di Lettere

Aula di Lettere

Percorsi nel mondo umanistico

Sezioni
Accad(d)e che
Come te lo spiego
Interventi d'autore
Il passato ci parla
Sentieri di parole
Nuovo Cinema Paini
Storia di oggi
Le figure retoriche
Gli antichi e noi
Idee didattiche digitali
Le parole dei media
Come si parla
Dall'archivio
Tutti i temi del mese
Materie
Italiano
Lettere classiche
Storia e Geografia
Filosofia
Storia dell'arte
Scienze umane
Chi siamo
Cerca

La grande invasione riempie Ivrea di libri

Dal 31 maggio al via la settima edizione de "La grande invasione", festival della lettura a Ivrea
Dal 31 maggio al 2 giugno 2019 si terrà a Ivrea la settima edizione de La grande invasione, festival della lettura. La manifestazione prevede incontri ed eventi nei teatri, nelle piazze, nelle biblioteche e nei musei. Il tema di quest’anno è la parola, “il più straordinario degli effetti speciali”, come da una definizione dello scrittore Domenico Starnone. La grande invasione vedrà come protagonisti diversi nomi del mondo della cultura: Matteo Nucci, che terrà lezioni sul pensiero classico dal titolo Crisi: la lotta per la felicità; Concita de Gregorio, che si dedicherà al tema della notte; e ancora Alessandro Bergonzoni, Luca Scarlini, Ferruccio de Bortoli e tanti altri. Saranno presenti inoltre i dodici finalisti del della 63ma edizione del Premio Strega: Valerio Aiolli, Paola Cereda, Benedetta Cibrario, Mauro Covacich, Claudia Durastanti, Pier Paolo Giannubilo, Marina Mander, Eleonora Marangoni, Cristina Marconi, Marco Missiroli, Antonio Scurati, Nadia Terranova, con i quali sabato 1 e domenica 2 giugno sono previsti pranzi letterari tematici.  La grande invasione ospita anche La piccola invasione, la sezione del festival dedicata ai più piccoli e alle scuole, che quest’anno ha come tema la curiosità.

Per il programma 2019 della manifestazione clicca qui
(Crediti immagini: Facebook, Facebook)
box ivrea

Devi completare il CAPTCHA per poter pubblicare il tuo commento