Aula di Lettere

Aula di Lettere

Percorsi nel mondo umanistico

Sezioni
Accad(d)e che
Come te lo spiego
Interventi d'autore
Il passato ci parla
Sentieri di parole
Nuovo Cinema Paini
Storia di oggi
Le figure retoriche
Gli antichi e noi
Idee didattiche digitali
Le parole dei media
Come si parla
Dall'archivio
Tutti i temi del mese
Materie
Italiano
Lettere classiche
Storia e Geografia
Filosofia
Storia dell'arte
Scienze umane
Chi siamo
Cerca

Sintesi e sommario

Con le sigle Isis (“Stato islamico dell’Iraq e della Siria”), Isil (“Stato islamico dell’Iraq e del Levante”) o più recentemente Is (“Stato islamico”) si indica un vasto e articolato gruppo jihadista di confessione sunnita che ormai da diverso tempo, sotto diverse denominazioni, opera tra l’Iraq (dal 2004) e la Siria (dal 2011).

Con le sigle Isis (“Stato islamico dell’Iraq e della Siria”), Isil (“Stato islamico dell’Iraq e del Levante”) o più recentemente Is (“Stato islamico”) si indica un vasto e articolato gruppo jihadista di confessione sunnita che ormai da diverso tempo, sotto diverse denominazioni, opera tra l’Iraq (dal 2004) e la Siria (dal 2011). Nei suoi Country Reports on Terrorism, il Dipartimento di Stato degli USA classifica l’Isis – e le formazioni da cui esso è sorto – come “Foreign Terrorist Organization”. Gli incredibili successi militari, politici e strategici che questa frangia ultraradicale del jihadismo ha ottenuto soprattutto in Iraq nel corso del 2014, con un uso sistematico e particolarmente efferato della violenza e del terrore, hanno tuttavia trasformato l’Isis in qualcosa di più complicato e di assai più pericoloso di una “semplice” organizzazione terroristica. Non è un caso che il recente vertice dei paesi della NATO riunitosi a Newport (Galles) il 4-5 settembre 2014 abbia individuato nell’avanzata dell’Isis in Medio Oriente, accanto alla crisi in Ucraina, una delle due grandi emergenze dell’attuale situazione politica internazionale.
 
1. Che cos’è l’Isis
2. Le origini dell’Isis: la “seconda guerra del Golfo”
3. Da “Al Qaeda in Iraq” allo “Stato islamico”
4. Scenari
Visualizza l'articolo completo
ISIS

Devi completare il CAPTCHA per poter pubblicare il tuo commento