Aula di Lettere

Aula di Lettere

Percorsi nel mondo umanistico

Sezioni
Accad(d)e che
Come te lo spiego
Interventi d'autore
Il passato ci parla
Sentieri di parole
Nuovo Cinema Paini
Storia di oggi
Le figure retoriche
Gli antichi e noi
Idee didattiche digitali
Le parole dei media
Come si parla
Dall'archivio
Tutti i temi del mese
Materie
Italiano
Lettere classiche
Storia e Geografia
Filosofia
Storia dell'arte
Scienze umane
Chi siamo
Cerca

Bologna Children’s Book Fair torna in presenza dal 21 al 24 marzo

Il programma propone anche un ricco calendario dedicato agli insegnanti delle scuole ogni ordine e grado 

leggi

Dopo due anni di edizioni virtuali, la 59esima edizione di Bologna Children’s Book Fair – BCBF si svolgerà quest’anno di nuovo in presenza. La manifestazione si terrà dal 21 al 24 marzo nei padiglioni di BolognaFiere, insieme alla prima edizione dal vivo di BolognaBookPlus – BBPLUS. Realizzata in collaborazione con AIE-Associazione Italiana Editori, BBPLUS è rivolta all’industria editoriale globale e sarà accompagnata da diversi eventi per professionisti del settore.

Protagonista di questa edizione è Sharjah, capitale dell'emirato di Sharja e capitale mondiale del libro UNESCO 2019-20. Eventi, incontri, esposizioni e seminari condotti da oltre 30 tra scrittori, illustratori, artisti e narratori arabi, offriranno al pubblico la possibilità di scoprire e interagire con la lettura e la cultura dell’Emirato, meta d’elezione per la letteratura per ragazzi in tutta la regione araba.

Il programma di BCBF prevede oltre 250 appuntamenti, più di 1.000 espositori da più di 90 paesi e regioni. Il calendario include anche diverse iniziative per insegnanti delle scuole di ogni ordine e grado, dedicate ad approfondimenti su educazione, didattica e letteratura per ragazzi. Il 21 marzo l’evento “Almeno questi - Bibliografia di base della biblioteca per bambini e ragazzi 2021” prevede la presentazione della nuova edizione della bibliografia “Almeno questi!” prodotta dal Centro regionale di servizi per le biblioteche, uno strumento dedicato a bibliotecari, insegnanti e operatori interessati alla lettura giovanile. Nella stessa giornata il panel “Ritratti di adolescenza tra realtà e distopia” con Luigi Ballerini e Daniela Palumbo sarà dedicato ai nuovi romanzi dei due autori (“Alla seconda umanità" e "Gli sbagliati del Dubai"), che raccontano storie di ribellione, capaci di parlare in maniera diretta ai ragazzi. Il 22 marzo “Raccontare il Novecento. La storia contemporanea nei romanzi per ragazzi” offrirà uno spunto di riflessione sul modo di raccontare la storia ai giovani. Il 23 marzo “Il ritorno dell'avventura nei libri per ragazzi” Marta Palazzesi e Davide Morosinotto, entrambi Premio Strega Ragazze e Ragazzi, parleranno di come l’avventura sia tornata ad animare le fantasie dei giovani lettori.

Per gli insegnanti l’ingresso giornaliero può essere acquistato al prezzo ridotto di 15 euro. Il programma completo e le informazioni sono disponibili a questo link.

Per consultare il sito della manifestazione clicca qui

Crediti immagini

Home page e articolo: locandina dell’evento (facebook.com/BolognaChildrensBookFair)