Torna la Festa dei musei

Redazione

Il 20 e il 21 maggio torna la Festa dei musei, l’iniziativa promossa dal Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, per celebrare il patrimonio culturale italiano con un ricco programma di eventi e appuntamenti.

Il tema della seconda edizione della Festa è  “Musei in Contes[x]t: raccontare l’indicibile nei musei”. La manifestazione è un’occasione per riflettere su quelle testimonianze del patrimonio materiale e immateriale che per motivi politici, storici, ideologici, religiosi, etici o di identità sono state emarginate o addirittura escluse dall’esposizione museale e dal racconto al pubblico.

La mattina di sabato sarà dedicata alle famiglie, con il programma “Il Patrimonio per bambini”, che prevede laboratori, attività didattiche e visite guidate per i più piccoli.

Nel pomeriggio tecnici e appassionati potranno partecipare agli incontri del programma “Il racconto del Patrimonio”, “Largo all’esperto” e “Dietro il Patrimonio”.

Nella serata di sabato si svolgerà la tredicesima edizione della Notte europea dei musei, che prevede l’apertura straordinaria di tre ore dei principali musei statali e di molte realtà pubbliche e private. Per questa occasione, sarà possibile visitare i palazzi e le strutture al costo simbolico di 1 euro.

Nella giornata di domenica, infine, saranno organizzati una serie di eventi connessi al tema della partecipazione al Patrimonio.

Clicca qui per consultare l’elenco completo degli appuntamenti

Clicca qui per consultare il programma della “Notte europea dei musei”

Crediti immagini
Apertura
: musei.beniculturali.it
Boxmusei.beniculturali.it

Per la lezione

Prosegui la lettura

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *