Torna il Maggio dei Libri

Redazione

Ha avuto inizio il 23 aprile la campagna nazionale Il Maggio dei Libri promossa dal Centro per il libro e la lettura del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo per far riscoprire il valore della lettura come strumento di crescita personale, civile e sociale.

Fino al 31 maggio si svolgeranno in tutta Italia oltre mille iniziative organizzate da scuole, biblioteche, associazioni, librerie e istituzioni del territorio e dedicate a tutti gli amanti della lettura.

Per proporre la propria iniziativa è possibile registrarsi sul sito ilmaggiodeilibri.it/registrazione, chiedendo le nuove credenziali e compilando i campi della scheda. Sul sito ufficiale sono anche disponibili i materiali grafici da scaricare e personalizzare per promuovere i propri appuntamenti.

Anche quest’anno il Centro per il libro e la lettura propone 3 filoni tematici ai quali ci si può ispirare per le proprie iniziative: Lettura come libertà; 2018 Anno Europeo del Patrimonio; La lingua come strumento di identità

Clicca qui per consultare la bibliografia su questi temi, divisa per fasce di età

Scelte di classe. Leggere in circolo è il nuovo Premio dei ragazzi, un modello di promozione della lettura, che unisce librai, editori, associazioni, scuole e biblioteche in una comune missione dedicata ai giovanissimi. Nelle trenta biblioteche del Sistema bibliotecario, nelle scuole e nelle librerie di Roma, sono stati organizzati o sono in corso di realizzazione 1200 laboratori di lettura, che hanno coinvolto un totale di 3000 bambini e ragazzi. L’iniziativa culminerà il 25 maggio con la premiazione dei libri scelti dai ragazzi, presso l’Auditorium Parco della musica di Roma.

Clicca qui per consultare il sito ufficiale ilmaggiodeilibri.it

Clicca qui per consultare “Libriamoci a scuola”, un portale realizzato dal Centro per il Libro e la lettura, in collaborazione con Hamelin Associazione Culturale e dedicato alla promozione della lettura, con un’attenzione particolare verso bambini e bambine, ragazzi e ragazze.

(Crediti immagini: ilmaggiodeilibri.it)

Per la lezione

Prosegui la lettura

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *