Insieme Festival: un nuovo format per riportare a Roma libri, scrittori, scienziati, filosofi, artisti, musicisti e lettori

Redazione

Si svolgerà dal 1° al 4 ottobre “Insieme – lettori, autori, editori”, la manifestazione letteraria romana che unisce tre dei più importanti appuntamenti della Capitale (Letterature, Libri Come e Più libri più liberi). L’edizione 2020 non si presenta come una versione adattata ma come un nuovo format, adeguato alle nuove esigenze dovute alla situazione sanitaria.

La manifestazione avrà sede nel Parco Archeologico del Colosseo, dove si svolgeranno performance artistiche, musicali e di letture, e presso l’Auditorium Parco della Musica, che ospiterà gli stand degli editori e decine di incontri con gli autori.

Insieme prevede infatti  la presenza fisica degli espositori per la prima volta dall’inizio dell’emergenza sanitaria. Negli spazi esterni saranno allestiti 168 stand delle case editrici, che comprenderanno sia piccole e medie realtà, come nella tradizione di Più libri più liberi, sia grandi editori italiani.

All’interno dell’Auditorium, si svolgerà un ricco calendario di appuntamenti con gli autori, pensati come momenti di confronto con il pubblico. Il programma prevede anche lectio, dialoghi a due voci, reading, incontri dedicati al mondo dell’editoria e interventi di esponenti del mondo dell’informazione.

Tra gli scrittori e i pensatori che sin dall’inizio sono interrogati sulla pandemia ci sarà Paolo Giordano, che parteciperà all’incontro dedicato alla “cura dei libri”, Giuseppe Genna, Roberto Esposito e i filosofi che hanno scelto di approfondire il rapporto tra l’essere umano e il pianeta – Emanuele Coccia, Stefano Mancuso e Vito Mancuso.

Alcuni tra i più nomi affermati della letteratura italiana contemporanea presenteranno i loro nuovi libri: Antonio Scurati col nuovo capitolo del suo “M”, Edoardo Albinati, Maurizio de Giovanni, Gianrico Carofiglio, Rossana Campo, Antonio Pennacchi, Cristina Comencini, Riccardo Falcinelli.

Tra gli stranieri ci saranno gli spagnoli Javier Cercas e Manuel Vilas e le francesi Valérie Perrin e Maylis de Kerangal . Lo storico israeliano Yuval Noah Harari, autore del saggio “21 lezioni per il XXI secolo”, e lo scrittore visionario Salman Rushdie interverranno virtualmente alla manifestazione.

Il programma del Parco archeologico del Colosseo si svolgerà in due sedi: un percorso esperienziale che partirà dalla Basilica di Massenzio per arrivare al Tempio di Venere e Roma, e un palco allestito presso lo Stadio Palatino.

Il percorso “Massenzio-Tempio di Venere e Roma” comprenderà installazioni, performance artistiche e musicali e la lettura di inediti autoriali. Allo Stadio Palatino ogni sera, saranno presenti tre autori italiani e internazionali che presenteranno una riflessione di dieci minuti su un tema condiviso, a cui farà seguito un dibattito guidato da un moderatore.

Per consultare il programma completo del Festival clicca qui

 

Crediti immagini
Apertura: insiemefestival.it
Box: Roma, La Nuvola Convention Center ©/foto Musacchio, Ianniello & Pasqualini (Flickr)

Per la lezione

Prosegui la lettura

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *