Aula di Lettere

Aula di Lettere

Percorsi nel mondo umanistico

Sezioni
Accad(d)e che
Come te lo spiego
Interventi d'autore
Il passato ci parla
Sentieri di parole
Nuovo Cinema Paini
Storia di oggi
Le figure retoriche
Gli antichi e noi
Idee didattiche digitali
Le parole dei media
Come si parla
Dall'archivio
Tutti i temi del mese
Materie
Italiano
Lettere classiche
Storia e Geografia
Filosofia
Storia dell'arte
Scienze umane
Chi siamo
Cerca

31 ottobre 1993: muore Federico Fellini

Il 31 ottobre di 25 anni moriva all'età di 73 anni Federico Fellini, regista, sceneggiatore, fumettista e scrittore italiano, premiato con cinque Premi Oscar. Per ricordare l’anniversario, a Rimini, sua città natale, sono previste rassegne e proiezioni. Mercoledì 31 sarà proiettato il film “I Vitelloni” nel cinema Fulgor. Proprio questo cinema sarà parte del museo dedicato al grande Maestro, i cui lavori inizieranno nel 2019 e che comprenderà percorsi espositivi e virtuali, ricostruzioni di set cinematografici e installazioni di artisti. L’iniziativa fa parte delle celebrazioni che nel 2020 ricorderanno il centenario della nascita. Per i 25 anni della morte, RaiPlay dedica al regista lo speciale “Federico Fellini, il grande gioco”, parte della serie “Memorie”, che ripercorre la lunga carriera del cineasta.
Clicca qui per vedere lo speciale su RaiPlay
L’anniversario sarà anche un’occasione per rivedere “Che strano chiamarsi Federico – Scola racconta Fellini”, il film di Ettore Scola che racconta i primi anni della carriera del regista riminese. Il documentario sarà trasmesso il 31 ottobre su Rai5 e sarà disponibile anche su RaiPlay.
Su Aula di Lettere puoi approfondire alcuni dei temi trattati nei film di Fellini La dolce vita (1960) 8 ½ (1963) Prova d’orchestra  (1979)
  Crediti immagini Apertura: Federico Fellini, Walter Albertin, World Telegram staff photographer - Library of Congress. New York World-Telegram & Sun Collection. Box: Federico Fellini sul set del film "I clown" (Wikimedia Commons)
Federico_Fellini
Federico_Fellini_I_clown

Devi completare il CAPTCHA per poter pubblicare il tuo commento